Alì Mestrino da applausi, Team Teramo KO

Pallamano – AF / Le gialloverdi si impongono con testa e cuore

Dopo un mese e mezzo l’Alì Mestrino torna ad assaporare il gusto della vittoria, imponendosi meritatamente su Team Teramo in una partita al cardiopalmo.

La squadra ospite è terza in classifica con 15 punti di vantaggio rispetto alle gialloverdi, ma questa differenza non sembra esistere in campo perché Mestrino si dimostra da subito volitivo e concentrato, e nonostante i soliti errori di gestione palla riesce a tenere testa alle avversarie senza particolari problemi: l’equilibrio regna sovrano ed al 15′ il punteggio è in perfetta parità (6-6); tra i pali Moretti è una sicurezza, così Mestrino trova coraggio ed opera il primo break con Nichifor, Losco e Rauli (12-9 al 22′), mantenendo il vantaggio anche in inferiorità numerica fino all’intervallo (15-11).

Nella ripresa si torna a giocare punto a punto, ma le ragazze di coach Menin hanno un netto passaggio a vuoto e riescono a farsi rimontare dalle avversarie (20-20 al 45′); le abruzzesi trovano anche per due volte il vantaggio, ma le gialloverdi non ci stanno e con un lavoro di squadra favoloso riescono a ribaltare la situazione con un controbreak di 4-0 che le riporta a condurre la gara (26-23 al 54′); con un sussulto d’orgoglio Team Teramo si rifà sotto portandosi a -1, ma è un fuoco di paglia e le sorelle Cazzola con due reti in rapida successione chiudono definitivamente la contesa sul 29-26.

Sono tre punti d’oro quelli conquistati stasera dall’Alì Mestrino: resta un distacco sensibile da Nuoro e Casalgrande (5 punti), ma le ragazze di Diego Menin hanno dimostrato stasera che possono giocarsela con qualunque avversario. Ora il campionato si ferma per la pausa natalizia, e Mestrino sarà di nuovo in campo il 6 gennaio a Nuoro, per una partita cruciale in vista dei playout che si disputeranno al termine della regular season.

ALÌ MESTRINO-TEAM TERAMO 29-26 (15-11)

ALÌ MESTRINO: Benvegnù, Campagnaro 1, A.Cazzola 7, F.Cazzola 3, Lollo (p), Losco 6, Marchionni, Moretti (p), Nichifor 8, Perin, Pugliese, Rauli 3, Sabbion, Stefanelli 1. All. Diego Menin.

TEAM TERAMO: Bergallo (p), Delli Rocili (p), Albertini 3, Cherchi, Di Pietro 4, Fini, Krese 10, C.Lampis 2, S.Lampis, Mazzieri, Pino, Vinyukova 7. All. Serafino La Brecciosa.

Arbitri: Limido-Donnini

Altri risultati: Schenna-Nuova Teramo 30-31, Salerno-Nuoro 32-29, Casalgrande-Conversano 26-36, Ferrara-Cassano Magnago da disputarsi il 20/12.

Classifica: Salerno 36; Conversano 31; Team Teramo 21, Cassano Magnago 20, Nuova Teramo 17; Ferrara 15; Casalgrande, Nuoro 14; Mestrino 9; Schenna 0. Cassano Magnago e Ferrara una partita in meno.