Mestrino U18 a forza 5, piegato il Malo U18

Pallamano – U16/18F / Tutto facile per le gialloverdi contro le pari età maladensi

Si apre con una vittoria il 2016 della Pallamano Mestrino Under 18, che con una gara ordinata regola senza patemi le Guerriere Malo Under 18 (orfane della squalificata Zanella), mantenendo l’imbattibilità stagionale e facendo un ulteriore passo avanti verso il titolo regionale.

Dopo qualche minuto di equilibrio, le padrone di casa prendono in mano le redini dell’incontro e salgono 9-5 al 15′; la premiata ditta Stefanelli-Pugliese trova ampi spazi nella difesa ospite, aumentando il divario fino al 20-12 con cui si chiude il primo tempo.

Nella ripresa, come di consueto, coach Menin manda in campo le seconde linee, che mantengono il vantaggio senza grandi acuti personali ma con un buon apporto da parte di ciascun’atleta: buono in questo senso l’impatto di Lucarini (4 reti) e Shima tra i pali (due rigori neutralizzati); Mestrino amministra quindi senza problemi e chiude l’incontro sul punteggio di 31-23.

Quinta vittoria in altrettante gare per le giovani gialloverdi, che raggiungono in vetta il Cellini U18 in attesa dello scontro diretto di martedì prossimo sul campo amico dell’arcostruttura di via Filzi: fischio d’inizio alle ore 20.

PALL.MESTRINO U18-GUERRIERE MALO U18 31-23 (20-12)

PALL.MESTRINO U18: Benvegnù 1, Campagnaro 1, A.Casarotto 2, M.Casarotto, Casetti (p), Cazzola 1, Jovic 2, Magagnin 1, Lucarini 4, Pugliese 8, Rauli 3, Shima (p), Stefanelli 7, Zikulari 1. All. Diego Menin.

GUERRIERE MALO U18: Campanaro (p), Dalle Fusine 2, Duric, Faccin 1, Fochesato 1, Lain 2, Maistrello 2, Peruzzo 6, Piscopo 2, Pozzer 5, Pretto (p), Spigolon 2. All. Andrea Reghellin.

Arbitro: Nguyen