Mestrino Under 16, sconfitta bruciante con Cellini Under 18

Grande rammarico per Mestrino U16, che ha giocato ad armi pari contro il Cellini U18 per quasi tutta la gara, cedendo solo nel finale alle padrone di casa.

Le formazioni giocano lo stesso campionato ma con obiettivi differenti, tuttavia il match è piacevolmente equilibrato, con la potenza fisica delle ragazze di mister Marchionni da un lato e dall’altro la maggiore tecnica delle ospiti; senza sorprese quindi il punteggio resta abbastanza vicino, anche se è sempre Mestrino ad inseguire con Lucarini che cerca di contrastare le due Djogap: 7-4 al 15′, poi 13-11 all’intervallo.

Nella ripresa succede di tutto: prima Mestrino, sfruttando le esclusioni inflitte alle giocatrici di casa, recupera e va in vantaggio anche di 3 reti, poi la situazione si ribalta in modo speculare ed è il Cellini a pareggiare i conti con le superiorità numeriche (18-18 al 45′); il finale di gara è rovente, con Mestrino che prova il colpaccio, ma il Cellini è più cinico e riesce a mantenere il vantaggio fino alla sirena: 26-23 il punteggio finale.

È una sconfitta che brucia per le piccole gialloverdi, che hanno dimostrato ancora una volta di potersela giocare tranquillamente contro una squadra di categoria superiore: c’è rimpianto per i 5 rigori sbagliati, ma resta la consapevolezza che il titolo regionale di categoria è assolutamente alla portata delle ragazze di Diego Menin, che proveranno a riscattarsi già domenica prossima in casa dell’Euganea U16.

PALL.CELLINI U18-PALL.MESTRINO U16 26-23 (13-11)

PALL.CELLINI U18: Broch, Scolaro 5, Aroubi, Pavan 1, Gargiulo (p), Eghianruwa, C.Djogap 10, V.Djogap 7, Ivascu 2, Damean 1, Zanardi. All. Mauro Marchionni.

PALL.MESTRINO U16: A.Casarotto 4, M.Casarotto 1, Cassetta, De Biagi, Jovic 4, Lucarini 11, Magagnin, Sartori, Shima (p), Zikulari 2, Chiarotto (p), Varotto, De Pieri 1. All. Diego Menin.