Troppo Salerno, Alì Mestrino senza scampo

Pallamano – AF / Le gialloverdi schiantate dalla corazzata campana

Termina con una sconfitta, prevedibile anche se forse oltremodo pesante, la gara tra Alì Mestrino e Jomi Salerno, penultimo match di regular season.

Nel primo tempo, dopo l’iniziale vantaggio mestrinese sale in cattedra Salerno, che da grande squadra punisce tutti gli errori delle gialloverdi portandosi a condurre 4-9 al 15′ con l’ottima Iacovello tra i pali; anche la formazione di Salvo Cardaci però non è perfetta, e Mestrino (anche grazie ai 2 minuti inflitti a Ceklic) ne approfitta per ridurre lo svantaggio fino al -2 con Losco e Nichifor, cedendo però nuovamente l’iniziativa alle ospiti nell’imminenza dell’intervallo: la rete di Jokanovic a fil di sirena fissa il punteggio sul 12-16.

Nel secondo tempo Mestrino subisce ancora di più lo strapotere fisico delle avversarie, che colpiscono inesorabilmente in contropiede lasciando pochi spazi all’attacco delle padrone di casa, produttivo quasi esclusivamente con Nichifor dalla distanza (19-28 al 45′); con la partita ormai in ghiaccio, i tecnici danno rotazione alla panchina, con Salerno che controlla agevolmente gli attacchi gialloverdi chiudendo l’incontro con un perentorio 25-37.

Il risultato non cambia le prospettive delle due squadre, con Mestrino ora anche matematicamente al nono posto e Salerno saldamente in seconda piazza: la prossima settimana si chiude la regular season, con Mestrino che sarà di scena sul campo di Nuova Teramo in un match decisivo per definire quale sarà la prima squadra che le gialloverdi affronteranno nei playout.

ALÌ MESTRINO-JOMI SALERNO 25-37 (12-16)

ALÌ MESTRINO: Campagnaro, A.Cazzola 3, F.Cazzola, Costache (p), Lollo (p), Losco 6, Marchionni, Moretti (p), Nichifor 7, Piasentini 1, Pugliese 1, Rauli 1, Sabbion 2, Stefanelli 4. All. Diego Menin.

JOMI SALERNO: Ferrari (p), Avram 4, Belotti 5, Coppola 4, Jokanovic 5, Ceklic 5, Lamberti 2, Napoletano 3, Ferrentino, Iacovello (p), Pavlyk 5, Benincasa, Lauretti Matos 2, Casale 2. All. Salvatore Cardaci.

Arbitri: Iaconello-Iaconello

Altri risultati: Conversano-Cassano Magnago 32-19, Ferrara-Nuoro 34-25, Team Teramo-Nuova Teramo 21-22, Casalgrande-Schenna 30-28.

Classifica: Conversano 46; Salerno 42; Cassano Magnago 35; Ferrara 27; Nuova Teramo 26; Team Teramo 24; Casalgrande 23; Nuoro 17; Mestrino 12; Schenna 3.