Mestrino U18 rullo compressore, Euganea U16 annientata

Pallamano – U16/18F / Le gialloverdi proseguono la corsa al titolo regionale

Termina con la scontata vittoria di Mestrino U18 la gara di domenica scorsa contro il fanalino di coda Euganea U16, partita che ha visto le padrone di casa rinunciare a quasi tutta la formazione titolare per non rischiare le atlete impegnate anche nell’importantissimo finale di stagione della prima squadra.

Le gialloverdi scendono dunque in campo in configurazione U16 (con l’eccezione di Casetti e Benvegnù), ma la differenza tra le due formazioni è comunque enorme: l’attacco di casa macina reti con Lucarini ed Angelica Casarotto, mentre le ospiti non riescono ad impensierire i portieri della formazione di coach Rizzi (per l’occasione sostituto di Diego Menin), che subisce la prima rete al 22’, portando poi il punteggio sul 28-1 all’intervallo.

Nella ripresa Mestrino subisce quasi subito la seconda ed ultima rete ospite, poi recita un monologo a cui partecipano tutte le giocatrici di campo (Jovic e Zikulari in primis), chiudendo l’incontro con un perentorio 50-2.

Le giovani gialloverdi torneranno in campo martedì prossimo in casa del Malo U16, capolista della propria categoria.

PALL.MESTRINO U18: A.Casarotto 9, Benvegnù 3, Shima (p), De Biagi 1, Jovic 10, Lucarini 9, Magagnin 3, Sartori 1, Casetti (p), Zikulari 7, Chiarotto (p), Peruzzo 2, Varotto 1, De Pieri 4. All. Alessandro Rizzi.

EUGANEA U16: Canazza, G.Gasparini, Gaino, C.Gasparini, Guarato, Ilacqua 1, Panarotto 1, Sigolotto, Soave (p), Liziero (p), Veggo. All. Claudio Fogo.
Arbitro: Pasqualin