Alì Mestrino a corrente alternata, vince l’Estense

SMarchionniNiente da fare per l’Alì Mestrino, che torna a mani vuote dalla trasferta contro l’Estense Ferrara dopo una gara dai due volti: pessima nel primo tempo e giocata quasi ad armi pari nel secondo tempo, quando ormai la frittata era fatta.

Nonostante la pesantissima assenza di Gaia Zuin, nella prima frazione di gara sono le padrone di casa a fare la partita, con Mestrino che subisce il gioco delle avversarie senza riuscire ad impensierire una comunque attenta Iacovello: all’intervallo l’Estense è in vantaggio con un eloquente 16-7.

Nella ripresa le gialloverdi provano a rientrare in gara, facendo vedere anche delle valide trame offensive e giocando più a viso aperto, ma le ferraresi contengono il rientro delle ragazze di coach Turalić, amministrando il largo vantaggio acquisito e chiudendo l’incontro con il netto punteggio di 32-23.

Continua dunque il mal di trasferta per l’Alì Mestrino, che deve subito lasciarsi alle spalle questa sconfitta e tornare al lavoro: sabato prossimo al PalaLissaro arriverà l’Olimpica Dossobuono per il derby veneto e servirà una grande partita per ritrovare punti e fiducia in ottica campionato.

ESTENSE FERRARA-ALÌ MESTRINO 32-23 (p.t. 16-7)
ESTENSE FERRARA: Benincasa 5, Brunetti 7, Fantini, Iacovello (p), Lo Biundo 1, Marrochi 9, Poderi 7, Trombetta 3, Turra, Zanardi, Verrini, Verlato, Felisati, Baroni. All. Vojko Lazar.
ALÌ MESTRINO: Campagnaro 1, A.Cazzola 5, F.Cazzola 2, Cogo, Lollo (p), Lucarini 1, Marchionni 3, Moretti (p), Nichifor 2, Pugliese 4, Rauli, Sabbion 1, Stefanelli 4, Zikulari. All. Senad Turalić.
Arbitri: Campailla-Boncoraglio

Risultati della 5ª giornata di andata

Classifica dopo 5 giornate