Alì Mestrino, a Nuoro la vittoria è tassativa

AF_SquadraL’Alì Mestrino si appresta ad affrontare la seconda trasferta aerea consecutiva: sabato a Nuoro le gialloverdi si giocano una buona fetta di salvezza nell’ultima gara ufficiale del 2016.

Nichifor e compagne, pur orfane di Anna Cazzola e Rauli, voleranno in Sardegna determinate a fare risultato contro le ragazze di coach Deiana, ultime in classifica, per mettere punti importanti in cascina in ottica permanenza nel massimo campionato femminile.

Nuoro, a dispetto della classifica, è un avversario scomodo perché pur con una squadra giovanissima (con l’età media più bassa di tutto il campionato e diverse Under 16 tra le titolari) gioca con entusiasmo e con il piglio di chi non ha nulla da perdere, e per questo motivo le ragazze di coach Turalić devono affrontarle con rispetto e molta concentrazione, scendendo in campo con l’atteggiamento giusto.

La gara si svolgerà sabato alle ore 15.00 nella Palestra Polivalente di Nuoro con la direzione dei signori Dionisi e Maccarone.

Attachment