Serie A, Mestrino in trasferta a Teramo senza paura

Sulla scorta della buona prestazione offerta contro la capolista Jomi Salerno sabato scorso, l’Alì Mestrino continua la ricerca di punti-salvezza in quel di Teramo, inizio di un vero e proprio tour-de-force che durerà fino a fine stagione ed in cui ogni partita varrà alla stregua di una finale.

Dopo una settimana di intensi allenamenti agli ordini di coach Reghellin, le gialloverdi si apprestano ad affrontare quasi al completo la formazione abruzzese: ferma ai box Martina Cogo, torna a disposizione Chiara Marcon, in dubbio Giovanna Lucarini a causa delle convocazione in Nazionale per lo stage romano del 19-22/02. Per sovvertire i pronostici, Mestrino dovrà necessariamente replicare l’intensità mostrata contro Salerno, cercando di limitare i contropiedi avversari e non lasciare tiri facili alle veterane Palarie e Krese, sfruttando a proprio vantaggio il rendimento talvolta altalenante della squadra di mister Massotti.

Fischio d’inizio alle ore 18.30 presso il palasport di San Nicolò a Tordino (TE), dirigeranno l’incontro i signori Zappaterra e Pietraforte.