Serie A, Alì Mestrino all’esame di maturità contro Dossobuono

La squadra dopo la vittoria con Estense

Dopo l’importantissima vittoria di sabato scorso, l’Alì Mestrino si appresta all’esame di maturità nel derby veneto in casa del Dossobuono.

La formazione veronese occupa il decimo posto in classifica con 23 punti ed è ancora in lotta per conquistare l’accesso alla Final Eight di Coppa Italia, nonostante una stagione costellata di infortuni più o meno gravi: il sette di mister Escanciano Sanchez arriva da una vittoria ai rigori ed in rimonta contro Cassano grazie ad una prestazione sopra le righe del portiere Luchin, ma contro le gialloverdi dovrà fare a meno del proprio capocannoniere Guadagnini, infortunatasi proprio nel match contro le varesine.

La squadra di mister Reghellin arriverà al derby a pieno organico e sulle ali dell’entusiasmo dopo la convincente vittoria di sabato scorso contro l’Estense, ma dovrà affrontare Dossobuono ben concentrata per cercare di portare a casa altri tre punti assolutamente fondamentali in ottica salvezza: come detto, fino alla fine del campionato ogni partita sarà come una finale per Nichifor e compagne, che devono dimostrare di meritarsi la permanenza nella massima serie.

Appuntamento per sabato alle ore 18.30 al palasport di Villafranca di Verona (anche in diretta streaming sulla pagina Facebook dell’Olimpica Dossobuono), dirigeranno l’incontro i signori Kurti e Maurizzi.