Under 18, Mestrino apre la fase ad orologio battendo Udine

Sara Zikulari (© Giada Lollo)

Mestrino inizia con una vittoria la seconda fase del campionato Under 18 Veneto-Friuli, superando agevolmente le pari età del CUS Udine nell’anticipo della 2ª giornata della fase ad orologio.

Le gialloverdi partono subito forte e con Lucarini e Zikulari si portano avanti 5-0 dopo 7′, punteggio che si allarga sull’8-1 al 15′ con un buon gioco di squadra. Udine comincia a questo punto a farsi vedere di più dalle parti di Shima, ma nulla che possa impensierire le ragazze di mister Lucarini: si va al riposo sul 15-7.

Nella ripresa Mestrino può amministrare il buon vantaggio ottenuto nella prima frazione di gioco e, nonostante la buona vena realizzativa dell’udinese Colloredo, riesce anche ad ampliare il gap con le avversarie, doppiandole al 45′ (24-12) e mantenendo il vantaggio fino alla sirena: 31-19 il punteggio finale.

Buona prova corale espressa dalle gialloverdi, che, quasi certe di dover cedere un titolo monopolizzato da otto anni, vogliono dare il massimo nelle ultime tre gare del campionato regionale per dimostrare a tutti con orgoglio ed a testa alta che la differenza con le prime della classe non è così netta come può sembrare dalla classifica.

PALL.MESTRINO U18-CUS UDINE U18 31-19 (p.t. 15-7)
PALL.MESTRINO U18: A.Casarotto 5, M.Casarotto, Casetti 5, Chiarotto (p), De Biagi, De Pieri 4, Lucarini 7, Magagnin 1, Netti 1, Peruzzo, Sartori 2, Shima (p), Varotto, Zikulari 6. All. Giuseppe Lucarini.
CUS UDINE U18: Acampora 3, Gori 1, Righini 1, Yeboah 1, Cardone 3, Colazzo, Colloredo 7, Esposito 2, Friz, Kanina (p), Milosavljevic, Munaro 1, Sebek. All. Stefano Orioli.
Arbitro: Doronzo