Senior: Alì Mestrino sconfitto da Cellini perde la vetta

Cade alla settima partita l’imbattibilità dell’Alì Mestrino, che incappa in una giornata negativa sotto ogni aspetto proprio nell’incontro più importante: Cellini fa valere il fattore campo e si impone in maniera decisa conquistando il primato solitario provvisorio in classifica.

Il match appare all’inizio molto equilibrato, con Mestrino che prova ad imporre il proprio gioco e Cellini che si affida come sempre alla propria prepotenza fisica (3-4 al 10′). L’equilibrio continua per altri 10 minuti (8-7 al 20′), poi però qualcosa si inceppa nella manovra gialloverde: tre palle perse in attacco permettono alle padrone di casa di allungare a +4 (11-7), vantaggio mantenuto all’intervallo nonostante il tentativo gialloverde di rientrare in partita (13-9).

Strigliata negli spogliatoi per le gialloverdi da parte di mister Reghellin, che però non ottiene il risultato sperato: una nuova serie di errori mestrinesi porta infatti Cellini a +8 in pochi minuti (17-9 al 34′). Le padrone di casa possono tirare un po’ il fiato ed amministrare il vantaggio mentre Mestrino prova timidamente a reagire, fermandosi però al-6 (22-16 al 46′); poi le padovane riprendono il largo e chiudono la contesa sul 30-21.

«È una sconfitta che fa male, soprattutto per il divario finale che certamente non rispecchia i reali valori delle due squadre. Cellini ha però meritato ampiamente la vittoria, dimostrando di avere più fame. A noi serve invece una profonda riflessione ed un esame di coscienza, e lunedì si torna in palestra per rialzarci già dalla prossima gara», commenta un amareggiato mister Reghellin.

Le gialloverdi non potranno né dovranno piangere troppo sul latte versato, perché domenica prossima c’è una partita da non sbagliare assolutamente sul campo del San Lazzaro.

CELLINI PADOVA-ALÌ MESTRINO 30-21 (p.t. 13-9)
CELLINI PADOVA: A.Mantovan 3, Scolaro, Lincetti, Aroubi, Barbon, Broch (p), Damean 2, C.Djiogap 4, Gargiulo, V.Djiogap 12, Eghianruwa 9, Ghiraldo (p), S.Mantovan. All. Mauro Marchionni-Senad Turalic.
ALÌ MESTRINO: Bassanese, Benetti 3, Braga (p), Campagnaro 3, Casarotto 1, Casetti 2, Cogo 3, De Pieri 2, Lollo (p), Lucarini 7, Marcon, Sabbion, Shima (p), Zikulari (p). All. Andrea Reghellin.
Arbitri: Rossi-Curci

Risultati della 7ª giornata.

Classifica dopo 7 giornate.