Senior: Alì Mestrino in cerca di riscatto contro Bazzano

Dopo due sconfitte consecutive, il Sangemini Alì Mestrino riceve sabato le bolognesi della Pallamano Bazzano per cercare due punti vitali per il prosieguo del campionato.

Bazzano è in serie positiva da due turni (vittorie interne contro Marconi Jumpers e Musile) ma in trasferta ha vinto solo sul campo dell’Imola, e verrà a Mestrino per provare a sfatare questo tabù: le ragazze di mister Garufo sono in crescita e cercheranno di mettere i bastoni tra le ruote alla formazione mestrinese. Osservate speciali Pozzati e Zocca, autentiche spine nel fianco per Mestrino nella gara di andata.

Le gialloverdi vogliono invece cancellare le sconfitte contro Cellini e San Lazzaro e tornare alla vittoria, che manca dalla goleada interna contro Imola: per farlo, Mestrino sfrutterà la spinta del proprio pubblico ed il fattore campo, finora inviolato.

«Abbiamo un solo risultato in mente: tornare a vincere per restare in corsa per i primi due posti in classifica, l’obiettivo minimo stagionale», dichiara mister Reghellin. «Bazzano all’andata ci ha messo in difficoltà più di quanto dica il risultato finale: serviranno quindi concentrazione e determinazione dal primo all’ultimo secondo di gara».

Per la momentanea indisponibilità del PalaLissaro, la gara si disputerà sul campo dell’Arcostruttura di Mestrino, con fischio d’inizio sempre alle ore 17.00 ad opera dei signori Desina e Rhim.