Senior: Alì Mestrino vince e convince contro Malo

Con una prova di carattere, soprattutto in fase difensiva, l’Alì Mestrino ha la meglio sulle eterne rivali delle Guerriere Malo e continua la propria corsa ai playoff promozione.

Dopo qualche minuto di studio reciproco sono le ospiti a sbloccare il match con un rigore di Dalle Fusine, subito pareggiato da Sabbion (1-1 al 5′). La gara prosegue punto a punto, con Mestrino che va a segno su tutto il fronte d’attacco e Malo che si affida alla buona vena di Lain: le gialloverdi cercano di mettere la testa avanti, ma vengono sempre riacciuffate dalle Guerriere (4-4 al 10′). A questo punto la difesa gialloverde trova le contromisure adatte all’attacco di Malo e nelle poche occasioni in cui le ospiti riescono ad arrivare in porta ci pensa capitan Braga: Mestrino infila così un parziale di 5-0 che costringe coach Zigliotto al primo time-out (9-4 al 20′). Al rientro in campo le gialloverdi vanno subito a +6 con Lucarini, Dalle Fusine accorcia ma Mestrino è padrone del campo e con grande cinismo apre il divario fino al +8 (13-5 al 28′), salvo poi subire due reti consecutive che mandano le squadre al riposo sul 13-7.

Nella ripresa Lucarini segna subito il punto del 14-7, poi però Mestrino ha un piccolo calo di concentrazione e Malo ne approfitta tornando in scia con un parziale di 0-4: 14-11 al 37′ e time-out sacrosanto chiamato da mister Reghellin. Si torna a giocare ed è sfida a distanza a suon di gol tra Lucarini e Lain, con Mestrino che si riporta a +5 (18-13 al 45′): un’esclusione generosa inflitta proprio a Lucarini permette a Malo di attaccare in superiorità numerica, ma ancora Braga consente alle compagne di resistere. Le ospiti si producono nel massimo sforzo e tornano a -3 (18-15 al 48′), poi Mestrino decide di chiudere la partita e piazza un parziale di 5-1 che tramortisce le pur coraggiose avversarie: il vantaggio delle gialloverdi è ormai rassicurante (23-16 al 57′) e mister Reghellin offre qualche minuto alla panchina, mentre Malo trova con Bernardelle e Dalle Fusine le ultime reti del match, che si conclude sul 23-18.

«È una vittoria che vale molto, perché ottenuta contro una squadra che ci ha messo in difficoltà nei confronti precedenti», commenta a caldo mister Reghellin. «A parte un piccolo passaggio a vuoto ad inizio ripresa, le ragazze hanno giocato con grande concentrazione, soprattutto in fase difensiva. Ora ci aspetta una settimana intensa in vista della sfida al Cellini di sabato prossimo, a cui dovremo arrivare nella miglior condizione psicofisica possibile».

Nulla cambia in vetta alla classifica dopo questa giornata, con Mestrino che segue a due punti il Cellini e precede San Lazzaro di uno: con tre gare ancora da disputare e 6 punti da assegnare nulla è ancora deciso, ogni partita può essere decisiva per raggiungere l’obiettivo minimo dei playoff promozione.

ALÌ MESTRINO-GUERRIERE MALO 23-18 (p.t. 13-7)
ALÌ MESTRINO: Bassanese, Benetti, Braga (p), Campagnaro 2, Casarotto, Casetti 3, Cogo 6, Lollo (p), Lucarini 8, Marcon, Netti, Sabbion 3, Zikulari 1. All. Andrea Reghellin.
GUERRIERE MALO: Alfonzo, Bernardelle 1, Bisevac, Campagnolo, Dalle Fusine 6, De Zen, Lain 6, Maistrello 1, Peruzzo, A.Pozzer 1, M.Pozzer 3, Pretto (p). All. Domenico Zigliotto.
Arbitri: Rossi-Curci

Risultati della 18ª giornata.

Classifica dopo 18 giornate.