Under 17: un coraggioso Mestrino sconfitto di misura a Malo

Bella prova delle Under 17 mestrinesi, che vengono sconfitte di misura dalla capolista indiscussa Malo, andando più volte sotto ma recuperando sempre con grande carattere, mettendo in difficoltà le avversarie fino all’ultimo.

La partita è molto sentita, le squadre si conoscono bene e per questi motivi la fase di studio dura molto a lungo, ben otto minuti a reti inviolate. Rompono il ghiaccio le padrone di casa che dilagano subito (5-1 al 13′), Mestrino però non si disunisce, rimette ordine e con il duo Lucarini-Zikulari inizia la rimonta che porta al -1 (7-6 al 22′). Malo si porta nuovamente in vantaggio di tre reti (9-6 al
23′) grazie a due ingenuità delle gialloverdi, ed il divario rimane immutato fino al termine del primo tempo, con Jovic autrice di una tripletta: le squadre vanno al riposo sul punteggio di 13-10.

Ad inizio ripresa, Malo infila subito un mortifero parziale di 3-0 (16-10 al 34′) e time-out obbligato per coach Reghellin. Da lì inizia una gara diversa per Mestrino, che gioca alla pari ma riesce a rosicchiare solamente due reti (16-12 al 39′). Sul 21-17 però Mestrino si scatena e con un parziale di 0-3 riapre la gara (21-20 al 54′). Sul successivo attacco Malo segna il +2 e con 5 minuti da giocare la gara resta apertissima, ma le squadre si annullano a vicenda e non vanno più a segno: solamente a pochi secondi dal termine Mestrino segna il -1 ma non c’è più tempo per cercare il pareggio e la gara termina sul 22-21.

«Purtroppo la nostra formazione Under 17 è contata nelle unità: oggi ad esempio è mancata Peruzzo, chi l’ha sostituita ha fatto del suo meglio ma ci è mancata l’ala destra. Abbiamo tenuto testa al Malo anche in questa terza gara, e questo ci deve dare la forza per provare a vincere tutte le gare rimanenti. Solo allora guarderemo la classifica finale», commenta mister Reghellin.

Questa sconfitta dice due cose alle gialloverdi per il prosieguo del campionato e la lotta per l’accesso alle finali nazionali: non sono purtroppo ammessi ulteriori passi falsi, ma con la grinta mostrata nei tre scontri diretti contro la capolista Malo nulla è ancora perduto!

GUERRIERE MALO U17-PALL.MESTRINO U17 22-21 (p.t. 13-10)
GUERRIERE MALO U17: Pretto (p), Bernardelle 5, Dall’Igna, Faccin 2, Nicetto, Pozzer 2, Spagnolo, Young 4, Alfonzo 1, Duric 6, Rigon (p), De Zen 2, Pesavento, Righele. All. Diego Menin.
PALL.MESTRINO U17: Bucur 1, Cappellari, Casarotto, Chiarotto (p), Faggin, Jovic 7, Lucarini 8, Quartieri (p), Sartori, Zikulari 5. All. Andrea Reghellin.
Arbitro: Pasqualin

Risultati dell’11ª giornata.

Classifica dopo 11 giornate.