Under 19: Mestrino gestisce le forze e doma Udine

Vittoria di testa per Mestrino Under 19 che, con la sola Chiarotto tra i pali (Shima è a referto ma sostanzialmente indisponibile) e con diverse giocatrici alla terza gara in tre giorni, porta a casa i due punti contro il CUS Udine gestendo le energie e senza mai rischiare davvero.

Il primo tempo inizia in equilibrio (2-2 al 3′), ma Udine gioca meglio e con un parziale di 0-3 allunga (2-5 al 9′). Il divario rimane sostanzialmente invariato per una decina di minuti (4-7 al 17′) poi Mestrino sistema la difesa, diventa più deciso in attacco e, con un parziale di 8-2 firmato da una super Lucarini, ribalta completamente la gara: il primo tempo si conclude così sul punteggio di 12-9 in favore delle gialloverdi.

Nel secondo tempo Mestrino continua sulla stessa falsa riga e si porta ben presto a un rassicurante vantaggio (17-10 al 34′). Udine sembra tirare i remi in barca e Mestrino ne approfitta per costruire il massimo vantaggio, iniziando così la rotazione della panchina (25-16 al 54′). Qualche cambio ancora in casa gialloverde e la gara si conclude senza altre emozioni sul 27-20.

«Le ragazze sono state a dir poco encomiabili. Alcune di loro hanno fatto un vero e proprio tour de force, peraltro in gare tiratissime sia venerdì sia sabato. Brave tutte, davvero», dichiara mister Reghellin a fine partita.

Grazie a questa vittoria, ed alla squalifica d’ufficio dal campionato di Cellini-Oriago B con conseguente annullamento di tutte le partite disputate, Mestrino torna in vetta alla classifica a parimerito con Casalgrande pur con due gare in più: servirà comunque un’impresa in casa delle emiliane nel prossimo turno per non perdere contatto con il treno che porta alle finali nazionali.

PALL.MESTRINO U19-CUS UDINE U19 27-20 (p.t. 12-9)
PALL.MESTRINO U19: Bassanese 3, Casarotto 1, Casetti 5, Chiarotto (p), De Biagi 3, Jovic 1, Lucarini 8, Netti 1, Peruzzo, Sartori 1, Shima (p), Zikulari 4. All. Andrea Reghellin.
CUS UDINE U19: Acampora 7, Argentini 1, Yeboah 3, Cardone 3, Colloredo 1, Friz, Kanina (p), Martinello 1, Milosavljevic 1, Munaro 1, Santarelli 1, Sebek 1. All. Claudia D’Odorico-Stefano Orioli.
Arbitro: Molon

Risultati della 13ª giornata.

Classifica dopo 13 giornate.