Under 19: Mestrino pareggia a Casalgrande e si allontana dalle finali nazionali

Casalgrande e Mestrino Under 19 come all’andata si spartiscono i punti in palio, ma il pareggio serve poco alle ragazze di mister Reghellin, che rincorrono in classifica e vedono quasi matematicamente sfumate le speranze di accesso alle finali nazionali: da questa stagione infatti vi potranno partecipare non più le squadre campioni e vicecampioni regionali ma le prime due squadre classificate nei vari gironi.

Nel primo tempo, dopo qualche minuto di studio (3-3 al 7′), Mestrino con Zikulari ed una scatenata Lucarini spinge sull’acceleratore e allunga, grazie anche alla gran giornata di Shima tra i pali, al rientro dall’infortunio (5-10 al 16′). Mister Lassouli opta allora per l’attacco in superiorità numerica senza portiere e alla lunga la mossa paga, anche complice qualche errore di troppo delle gialloverdi: le emiliane recuperano fino al -1 con cui le formazioni vanno al riposo (13-14).

Nella ripresa parte sicuramente meglio Casalgrande, evidentemente più fresco delle mestrinesi reduci dalla gara impegnativa del sabato in A2. Al 42′ il tabellone segna 22-18 e nulla sembra far pensare ad un’inversione di tendenza, ma ancora una volta Mestrino dimostra grande cuore e con un incredibile parziale di 0-5 si porta addirittura in vantaggio, con Jovic sugli scudi (22-23 al 52′). Casalgrande impatta nuovamente sul 24-24, poi Mestrino con Lucarini si porta sul +2 (24-26 al 56′) ma le padrone di casa ricuciono lo strappo (26-26 al 58′). Ancora Mestrino in vantaggio con Zikulari ma nuovamente Casalgrande trova il pareggio nell’ultimo minuto (27-27): ultimi 10″ con possesso palla per le gialloverdi, ma purtroppo non arriva il gol della vittoria.

«Peccato. Come nella gara d’andata possiamo essere soddisfatti di aver fermato la capolista imbattuta e campione d’Italia in carica, ma resta il rammarico perché con un po’ più di cinismo e attenzione nei minuti finali avremmo potuto vincere la gara. La classifica purtroppo non ci sorride. Le regole sull’ammissione alle finali nazionali di quest’anno, nemmeno. Ma lotteremo fino alla fine», dichiara un amareggiato mister Reghellin.

Come detto, il pareggio non giova alla classifica delle gialloverdi, che si trovano sì in testa a pari punti con Cellini e Casalgrande, ma con rispettivamente una e due partite giocate in più: servirà un miracolo per riuscire a centrare l’accesso alle finali nazionali, ma i conti si fanno sempre alla fine.

CASALGRANDE U19-PALL.MESTRINO U19 27-27 (p.t. 13-14)
CASALGRANDE U19: Barkaoui (p), Bertolani 2, Lamberti (p), Lassouli, Lusetti 1, Rondoni, A.Artoni 4, S.Artoni 4, Kere 10, Montermini, Orlandi 3, Piano, Pranzo 2, Rivi. All. Yassine Lassouli.
PALL.MESTRINO U19: Bassanese, Casarotto 2, Casetti 1, Chiarotto (p), De Pieri 2, Jovic 2, Lucarini 12, Netti, Sartori 1, Shima (p), Zikulari 7. All. Andrea Reghellin.
Arbitro: Kurti

Risultati della 14ª giornata.

Classifica dopo 14 giornate.