Under 19: Mestrino senza problemi contro Ferrara

Mestrino Under 19 vince senza grosse difficoltà contro Ferrara e tiene ancora accesa una minima speranza per il secondo posto.

Parte concentrata la squadra di casa, che sale subito 6-2 al 8′. L’inizio facile fa perdere un po’ di lucidità sotto porta e Ferrara, pur con difficoltà, si riavvicina (9-7 al 23′). Gli ultimi sette minuti sono quasi perfetti per le gialloverdi che piazzano un parziale di 7-1 che sostanzialmente indirizza già la gara: all’intervallo il tabellone segna 16-8.

Inizio ripresa con Mestrino ancora concentrato e distacco che aumenta rapidamente fino al +15 (25-10 al 40′). A questo punto coach Reghellin mescola un po’ le carte e dà spazio a tutte le atlete, che rispondono presente andando tutte a segno. A dieci minuti dal termine il divario è ancora di quindici reti (30-15 al 50′), poi Mestrino cala vistosamente dal punto di vista mentale, ma ci può stare: Ferrara quindi limita i danni e la gara si chiude sul 31-20.

«Buona prestazione delle ragazze. Mi è piaciuta molto la difesa nel primo tempo, in attacco ancora qualcosa non è perfetto ma posso essere abbastanza soddisfatto», commenta a fine gara mister Reghellin.

I discorsi per la qualificazione sono ancora matematicamente aperti, ma le speranze sono ormai ridotte al lumicino: serve vincere col Malo A e sperare in improbabili risultati negativi del Cellini, io conti si faranno poi alla fine.

PALL.MESTRINO U19-ARIOSTO FERRARA U19 31-20 (p.t. 16-8)
PALL.MESTRINO U19: Bassanese 4, Casarotto 3, Casetti 1, Chiarotto (p), De Biagi 1, De Pieri 4, Jovic 1, Lucarini 7, Netti 2, Shima (p), Zikulari 8. All. Andrea Reghellin.
ARIOSTO FERRARA U19: Grossi 1, Mastellari (p), Lentini 1, Manzoni 5, Spasari 6, Manfredini 1, Castaldi (p), Stampi 4, Ottani 1, Sandri, Pavanini 1. All. Carlos Alberto Britos-Katia Soglietti.
Arbitro: Rossetti

Risultati della 15ª giornata.

Classifica dopo 15 giornate.