Under 15: Mestrino sconfitto con onore dal Cellini

Buona prova delle giovani mestrinesi che, rispetto al -19 della gara d’andata, riducono sensibilmente il divario dal Cellini pur pagando un calo di concentrazione nei primi dieci minuti della ripresa, forse anche troppo pesantemente per quanto visto in campo.

Parte forte Mestrino, approfittando di un Cellini distratto (0-2 al 2′). Le ospiti mantengono il doppio vantaggio con tenacia fino a quasi metà tempo (5-7 al 12′), poi Cellini al rientro dal time-out piazza un 4-0 che ribalta la gara (9-7 al 17′), ma le gialloverdi oggi vogliono lottare e pareggiano nuovamente (10-10 al 21′). Alcune ingenuità delle gialloverdi nel finale di tempo vengono punite prontamente da Cellini, che le castiga in contropiede: un primo tempo equilibrato si chiude sul 14-11.

Nella ripresa Mestrino praticamente non rientra in campo: tre palle perse consecutive causano il 17-11 ed il conseguente time-out obbligato per mister Reghellin. che non da comunque grandi frutti, tanto che le padrone di casa allungano fino al 21-12 (35′). Passata la bufera Mestrino riprende a giocare, seppur a volte con maggior confusione rispetto al primo tempo, riuscendo a contenere il distacco sostanzialmente invariato per i successivi quindici minuti e chiudendo la contesa sul 31-20.

«Sono molto soddisfatto del primo tempo, dove se non avessimo commesso quegli errori nel finale avremmo chiuso probabilmente in parità. Inspiegabile invece il black-out a inizio ripresa, cui poi abbiamo in un certo modo reagito trascinati da capitan Peruzzo. Il bicchiere è sicuramente mezzo pieno: vanno sistemate le troppe palle banalmente perse e l’atteggiamento difensivo di alcune atlete rispetto ad altre, ma il gioco sta migliorando e discretamente bene stanno facendo i portieri. Ora vediamo di fare una buona gara contro la capolista Guerriere Malo A», dichiara mister Reghellin a fine match.

Campionato agli sgoccioli anche per le più piccole tra le gialloverdi: resta solo una gara, quella contro Malo A, per chiudere una stagione in cui si sono visti netti miglioramenti in una squadra contro cui solo un anno fa tutte le avversarie vincevano largamente.

CELLINI U15-PALL.MESTRINO U15 31-20 (p.t. 14-11)
CELLINI U15: Zannoni 6, Morelli 1, Aroubi 5, Sanna, Enabulele (p), Anesi, Sperti 2, Eghianruwa 6, Nitchev 4, Prela 5, Drago 2, Mazzaro. All. Francesca Antolini.
PALL.MESTRINO U15: Bucur 4, Cappellari, Chiarotto, Faggin 1, Ferro, Formentin 2, Furini 4, Galvan (p), Lanzilotti 1, Peruzzo 8, Quartieri (p). All. Andrea Reghellin.
Arbitro: Scevola

Risultati della 16ª giornata.

Classifica dopo 16 giornate.