Under 18: buon Mestrino per un tempo e mezzo, poi vince Cellini

Dura un tempo e mezzo l’ultima gara della fase ad orologio per il Mestrino U18, che nella tana del Cellini lotta con le unghie e con i denti ma alla fine deve alzare bandiera bianca contro la fisicità ai limiti del regolamento delle pari categoria del Cellini.

La gara, come da copione, è tiratissima e senza esclusione di colpi, con Mestrino che cerca di sfruttare le superiorità numeriche concesse per i ripetuti falli della difesa padovana portandosi in vantaggio 3-5 al 15′. Cellini riesce a recuperare lo svantaggio (6-6 al 22′) prima del nuovo allungo delle ragazze di mister Lucarini, che si portano 6-8 al 27′; le padrone di casa accorciano le distanze e, nonostante la squalifica di Obilonu per somma di esclusioni, chiudono il primo tempo 7-8.

Nella ripresa Mestrino torna subito a +2, ma le ragazze di mister Marchionni ribaltano la situazione e si portano in vantaggio 14-12 al 45′. Mestrino prova a resistere ma, complice anche il metro arbitrale più permissivo, subisce oltre misura l’aggressività borderline della difesa del Cellini e non riesce più a trovare la via del goal; le padrone di casa invece sfruttano a proprio vantaggio la situazione ed infilano un mortifero parziale di 10-2 che mette la parola fine all’incontro: 24-14 il punteggio finale.

C’è un certo rammarico in casa Mestrino, dovuto alla consapevolezza di aver fatto un buon lavoro per essere una Under 16 potenziata, ma anche di aver perso gli scontri diretti con le rivali più sul piano fisico che su quello tecnico o tattico: il gruppo c’è ed è valido, l’anno prossimo punterà di nuovo al titolo.

PALL.CELLINI U18-PALL.MESTRINO U18 24-14 (p.t. 7-8)
PALL.CELLINI U18: Aroubi 5, Barbon, Obilonu, Broch (p), Gargiulo (p), Pavan, Presello 1, Schiavon, C.Djiogap 6, V.Djiogap 7, Damean 1, Eghianruwa 4. All. Mauro Marchionni.
PALL.MESTRINO U18: A.Casarotto 1, M.Casarotto, Casetti, Chiarotto (p), De Biagi, De Pieri 2, Lucarini 6, Netti, Sartori 2, Shima (p), Varotto, Zikulari 2, Jovic 1. All. Giuseppe Lucarini.
Arbitro: Faggin

Risultati della 4ª giornata della fase ad orologio.

Classifica dopo 4 giornate della fase ad orologio.