Under 17: Mestrino debutta con una vittoria importantissima a Casalgrande

Vittoria sofferta ma meritata delle nostre Under 17 in casa di un ottimo Casalgrande, in una gara che si prospettava complicata vista l’assenza per influenza di Jovic e le non perfette condizioni di Casarotto (contusione) e Lucarini (febbre), reduci dalla vittoria in senior contro Malo la sera precedente, oltre all’assenza di alcune ragazze dell’Under 15.

Parte meglio Casalgrande (3-1 al 5’), ma Mestrino con Peruzzo e Casarotto piazza un parziale di 0-4 e ribalta il risultato (3-5 al 9’). Le gialloverdi riescono a difendere bene ed allungano (5-8 al 19’), poi le ragazze di coach Guiducci reagiscono e si riportano sotto (9-10 al 25’) ma Zikulari e Lucarini con un altro ottimo parziale di 1-4 chiudono il primo tempo sul 10-14, grazie anche alla buona vena di Giorgia Chiarotto tra i pali.

Le reggiane rimontano due gol in apertura di ripresa e restano in scia a Mestrino (12-14 al 33’) e la gara resta ancora equilibrata (15-18 al 39’): a questo punto un paio di esclusioni tra le fila gialloverdi permette a Casalgrande di riavvicinarsi (17-18 al 41’). Mestrino allunga di nuovo (17-20 al 44’), ma le emiliane cinicamente approfittano di un lieve infortunio a Casarotto e di un’altra esclusione per le ospiti e si rifanno sotto (19-20 al 47’). Coach Reghellin allora si gioca la carta Bucur (classe 2004) a pivot, reinserendo Casarotto a terzino: la mossa è vincente, con Mestrino che segna tre reti consecutive e si riporta al massimo vantaggio (19-23 al 50’). A cinque minuti dal termine il vantaggio è ancora rassicurante (21-25) ma le ragazze non ne hanno più, dato che alcune di loro hanno giocato molto la sera prima in senior, mentre Casalgrande è più fresco e riesce a ridurre il divario, segnando sulla sirena il 24-25.

«Questa è una vittoria che per noi vale doppio. Le condizioni in cui eravamo non ci davano certo favoriti in questa gara, ma le ragazze sono state davvero fantastiche. E se le 2001 semplicemente si confermano atlete di grande valore, desidero sottolineare le prestazioni di Peruzzo e Furini (classe 2003) che hanno contribuito a questo risultato. Siamo in un periodo in cui alcune atlete giocano tre gare a settimana, ci sta un po’ di stanchezza nel finale», dichiara un soddisfatto mister Reghellin.

Le gialloverdi fanno dunque bottino pieno in terra emiliana, sfoderando una prestazione di grande cuore fatta di tanta difesa ed ottime giocate offensive, costruendo nel primo tempo il vantaggio da amministrare poi nella ripresa. Ora ci sono due settimane per preparare al meglio l’altro big match del girone, contro le Guerriere Malo.

CASALGRANDE U17-PALL.MESTRINO U17 24-25 (p.t. 10-14)
CASALGRANDE U17: Barkaoui (p), Bertolani 4, Lamberti (p), Lassouli, Lusetti 7, Rondoni 6, Catti 3, Gugliotta, Lugari 1, A.Pineda 1, T.Pineda 1, Trevisani, Di Puorto 1, Cociu. All. Stefania Guiducci.
PALL.MESTRINO U17: Casarotto 7, Gi.Chiarotto (p), Lucarini 9, Sartori 2, Zikulari 3, Peruzzo 4, Bucur, Gl.Chiarotto, Faggin, Furini. All. Andrea Reghellin.
Arbitro: Maurizzi

Risultati della 1ª giornata.

Classifica dopo 1 giornata.