Alì Mestrino, primi movimenti di mercato per la nuova stagione

A poco più di un mese dall’inizio della preparazione atletica, l’Alì Mestrino inizia a muoversi sul mercato in vista della nuova stagione: confermato lo zoccolo duro dello scorso anno, si registrano alcune uscite e diversi ingressi.

Per quanto riguarda le partenze, non vestiranno la maglia gialloverde la prossima stagione il portiere Giada Lollo, che si trasferirà fuori regione per lavoro, e il pivot Irene Bassanese, che invece si trasferirà a Trento per motivi di studio: a loro un grande grazie per l’impegno profuso con la nostra Società, e l’augurio di ogni bene per il proprio futuro.

Il capitolo arrivi è invece più ricco: dopo un anno di positiva esperienza a Dossobuono tornano a Mestrino il portiere Giorgia Moretti, giocatrice classe 1991 di provata esperienza nonostante la giovane età, e il centrale Irene Stefanelli, giocatrice classe 1998 di grande talento; dal sodalizio veronese arrivano anche altre due atlete: si tratta di Alessia De Marchi, terzino polivalente classe 1990, e di Lisa Rizzardi, ala sinistra classe 1997, due ragazze con grande voglia di provare una nuova esperienza sportiva dopo anni di militanza a Dossobuono.

Da annotare anche due importanti rientri in gruppo: quello di Mihaela Nichifor dopo la gravidanza, e quello di Francesca Cazzola dopo la riabilitazione seguita all’intervento al ginocchio.

La rosa a disposizione di mister Lucarini, benché ampiamente rinforzata, non può ancora ritenersi completa: la Società sta infatti trattando per l’arrivo di un centrale dalla Spagna e di un pivot.

La Pallamano Mestrino è sicura che la squadra in corso di allestimento potrà togliersi grandi soddisfazioni e puntare così al ritorno nella massima serie.