Under 17: Alì Mestrino sconfitto in casa da Udine U19

Non riesce nell’impresa l’Alì Mestrino U17 che, in una gara giocata coraggiosamente, soccombe al CUS Udine U19 terza forza del campionato.

Partono male le giovanissime gialloverdi, che subiscono subito un parziale di 0-6 da parte delle ospiti e costringono la panchina mestrinese al time-out all’11’. Al rientro in campo Mestrino si sblocca con capitan Peruzzo, ma Udine ne mette altri 4 e vola a +9 (1-10 al 19′). Le padrone di casa non vogliono però passare da vittime sacrificali e con grinta provano la rimonta: Peruzzo è inarrestabile e le gialloverdi piazzano un break di 4-1 recuperando fino al 5-11 che chiude il primo tempo.

Nella ripresa la gara resta combattuta, con Udine che prova a scappare e Mestrino che con un grande cuore resta appeso al match: il trio Marianna Cabrini-Cappellari-Peruzzo fa gli straordinari e mantiene il gap di 6 reti con le più quotate avversarie (10-16 al 41′). A questo punto le gialloverdi hanno un blackout, forse dovuto al gran dispendio di energie profuse nella rincorsa, e Udine cinicamente ne approfitta con un parziale di 0-5 che taglia le gambe alle ragazze del duo Zaramella-Furegon (10-21 al 47′). Mestrino incassa ma prova sempre a rialzarsi, e con Bucur e Peruzzo si riporta a -8 (14-22 al 52′) prima di alzare bandiera bianca: Udine può gestire l’ampio vantaggio e chiude l’incontro sul 16-26.

«Nonostante il risultato, abbiamo giocato una buona gara dal punto di vista difensivo e dell’attenzione», spiega coach Furegon. «Nel secondo tempo le ragazze sono state molto più sciolte nel girare palla, trovando più spesso la via del gol con il gioco organizzato. Abbiamo utilizzato tutte le atlete a referto per concentrarci e provare determinate cose per la partita di Under 15 a Oderzo».

Per le nostre Under 17, in realtà tutte Under 15 tranne due elementi, ogni partita è difficile in questo campionato, a maggior ragione contro formazioni Under 19 come il CUS Udine. Tuttavia vale la pena vedere il bicchiere mezzo pieno soprattutto stasera, perché le gialloverdi sono riuscite a dimostrare un gran carattere al di là del risultato, e ciò può essere solo di buon auspicio per il futuro.

ALÌ MESTRINO U17 – CUS UDINE U19 16-26 (p.t. 5-11)
ALÌ MESTRINO U17: Gi.Chiarotto (p), Mad.Cabrini (p), Peruzzo 9, Marchetto (p), Cappellari 1, Bucur 2, Gl.Chiarotto, Quartieri, Bigolin, Galvan, Formentin, Berhan, Mar.Cabrini 3, Lanzilotti 1, Mazere. All. Monica Zaramella-Michele Furegon.
CUS UDINE U19: Kanina (p), Acampora, Cal, Colazzo 5, Esposito, Friz 1, Martinello 3, Milosavljevic 2, Moldoveanu, Munaro 5, Reino 4, Santarelli 4, Sebek, Vesca 2, Yeboah. All. Daniele Orioli.
Arbitro: Rossetti