Senior: aria di derby per l’Alì-BestEspresso Mestrino

Dopo la vittoriosa trasferta di Mugello, l’Alì-BestEspresso Mestrino si appresta ad affrontare il derby casalingo contro il Cellini Padova.

Sarà una gara però totalmente diversa da quella dell’andata, con Cellini che scenderà in campo quasi al completo: pienamente recuperate Eghianruwa e Aroubi, resta l’incognita relativa a Carelle Djiogap, ancora in dubbio vista la lunga assenza a seguito dell’infortunio al ginocchio patito a novembre scorso. Pertanto, la formazione di mister Turalic non può e non deve essere sottovalutata: le padovane, sconfitte sabato scorso da Marconi Jumpers ed estromesse matematicamente dall’accesso alla Final Eight, vorranno dimostrare ancor di più il loro valore in una gara che da sempre è molto sentita e accesa.

Mestrino dal canto suo ha una grande occasione in mano: vincere il derby significherebbe, oltre il mantenimento della vetta solitaria, la matematica certezza della qualificazione ai playoff promozione, e la possibilità di andare a giocare più serenamente la trasferta di sabato prossimo sul campo del Marconi. Braga e compagne dovranno però giocare la partita di domani con grande concentrazione, sia in attacco che in difesa, contro un avversario che ormai non ha più nulla da perdere: osservate speciali sono come sempre Eghianruwa e Vanessa Djiogap.

Si aspetta un pubblico numeroso al PalaLissaro, fischio d’inizio alle ore 17.00 ad opera dei signori Rossi e Politano.