Under 19: Alì Mestrino vince a Malo ed è campione regionale

L’Alì Mestrino vince sul campo del Malo U17 e si laurea campione del Veneto, tre anni dopo l’ultimo titolo regionale.

Nel primo tempo Mestrino impone subito il suo ritmo grazie a Stefanelli e Campagnaro (0-4 al 6′), Malo prova a reagire con le bordate di De Zen ma Lucarini recupera con gli interessi la prestazione opaca di Udine e porta le gialloverdi a +7 (4-11 al 18′). Ancora De Zen prova a ricucire ma Mestrino in attacco fa valere tutto il proprio peso andando a +11 (9-20 al 29′), poi una doppietta di Dall’Igna chiude la prima frazione di gioco sul punteggio di 11-20.

Nella ripresa sono sempre De Zen e Dall’Igna le più pericolose tra le ragazze di coach Zigliotto, ma il duo mestrinese Stefanelli-Lucarini è in stato di grazia e mantiene le distanze quasi inalterate (18-25 al 45′). Lentamente ma inesorabilmente Malo perde terreno lasciando campo libero alle gialloverdi, che non si fanno pregare e chiudono la gara con le reti di Peruzzo e Zikulari: punteggio finale 22-34.

Netta la differenza tra la prima U19 e la prima U17 in classifica, ma onore comunque alle giovani Guerriere, che hanno tenuto fede al proprio nome fino all’ultimo secondo: per l’Alì Mestrino U19 una vittoria meritata che consente alle ragazze di mister Lucarini di vincere matematicamente il girone regionale e accedere alle Finali Nazionali a Benevento.

GUERRIERE MALO U17 – ALÌ MESTRINO U19 22-34 (p.t. 11-20)
GUERRIERE MALO U17: V.Alfonzo, S.Alfonzo 3, Dall’Igna 6, De Zen 8, Hadire 1, Lapo, Moretto 1, Parlato 2, Pendin, Pesavento 1, Righele, Zambon (p). All. Domenico Zigliotto.
ALÌ MESTRINO U19: Campagnaro 4, Casetti 1, Stefanelli 11, Casarotto 1, Lucarini 11, Netti, Sartori, Shima (p), Zikulari 4, Chiarotto (p), Peruzzo 2, Bucur, Cabrini (p). All. Giuseppe Lucarini.
Arbitro: Bassan