Under 15: Alì Mestrino vince a tavolino con Cellini e chiude secondo

Colpo di scena nell’ultima giornata del campionato Under 15: l’Alì Mestrino vince 0-5 a tavolino il derby in casa del Cellini che, non presentandosi in campo, consegna il titolo regionale all’Oderzo e perde anche il secondo posto proprio a favore delle gialloverdi a causa della penalizzazione di 5 punti inflitta dal giudice sportivo.

Non volendo entrare nel merito della questione, analizziamo quindi la stagione delle piccole mestrinesi.

Il campionato delle ragazze dei coach Zaramella e Furegon è stato sicuramente positivo e oltre le aspettative iniziali, con un terzo posto conquistato con grande voglia e spirito di sacrificio da parte di tutte le atlete: al netto della vittoria a tavolino contro Cellini, che falsa le statistiche, Mestrino chiude con una media di quasi 21 reti segnate e quasi 15 subite a partita, non male per una squadra che fino all’anno scorso era il fanalino di coda del campionato.

Ora le piccole gialloverdi dovranno dare il massimo nelle ultime due gare dell’Under 17, con la speranza che il buono stato di forma attuale faccia centrare loro l’obiettivo di abbandonare l’ultimo posto in classifica: comunque vada c’è da andare orgogliosi di questo gruppo e di come è stato diretto e spronato, con la certezza che questo sia un ottimo punto di partenza per gli anni a venire.