Senior: Alì-BestEspresso Mestrino si riscatta con Fondi

Pronto riscatto per l’Alì-BestEspresso Mestrino, che nella seconda giornata di Final Eight schianta Fondi riscattando l’opaca prestazione della prima giornata contro Malo.

Parte subito forte Mestrino, che vuole dimostrare il proprio vero valore: dopo qualche minuto interlocutorio, le gialloverdi vanno a segno su tutto il fronte offensivo (bene in questa fase Casetti e Zikulari) e all’11’ sono già avanti 4-8, costringendo la panchina di Fondi al primo time-out. La formazione laziale continua a faticare contro l’organizzata difesa di Mestrino, che si porta al massimo vantaggio di +6 al 15′. Fondi, finora a segno quasi esclusivamente con Manojlovic, inizia a variare le soluzioni offensive e riesce a recuperare un paio di reti e a giocarsela alla pari fino al 25′ (8-13), poi le gialloverdi sfruttano gli errori delle laziali per colpire in contropiede: dopo due errori consecutivi vanno a segno Lucarini e Stefanelli, poi Nichifor consolida il vantaggio prima della rete di Notarianni che chiude il primo tempo sul 9-16.

Nella ripresa Mestrino amministra andando a segno con la batteria dei terzini, ma Fondi è sempre pericoloso con Manojlovic (top scorer del match con 9 reti) e mantiene pressoché invariato il distacco fino al 38′ (16-22). A questo punto le gialloverdi mettono il turbo e in 9 minuti piazzano un letale parziale di 0-8 volando a +14 (16-30 al 47′) e segnando da ogni posizione con il sestetto De Marchi-Lucarini-Stefanelli-Nichifor-Zikulari-Casarotto. Fondi prova a spezzare l’incantesimo con Notarianni, ma le sue tre reti in 11′ sono troppo poche per arginare le mestrinesi, a segno con Lucarini e Stefanelli. Nel finale c’è gloria anche per Rizzardi e De Pieri, che a fil di sirena sigilla la vittoria gialloverde sul 19-37.

Vittoria importante per il prosieguo dell’avventura mestrinese alla Final Eight, anche in virtù del pareggio tra Malo e Nuoro: ora Mestrino è secondo in classifica e affronterà oggi Nuoro (ore 16.00) nel match decisivo per la qualificazione alle semifinali.

FIDALEO FONDI – ALÌ-BESTESPRESSO MESTRINO 19-37 (p.t. 9-16)
FIDALEO FONDI: Amicucci, Cerante 1, Conte 2, Di Fazio (p), Di Prisco, Guglielmo, Lattuca, Manojlovic 9, Man.Manzo, Mar.Manzo 1, Notarianni 6, Peppe (p), Saraca, Zizzo. All. Nikola Manojlovic.
ALÌ-BESTESPRESSO MESTRINO: Braga (p), Campagnaro, Casarotto 2, Casetti 3, Cogo, De Marchi 4, De Pieri 1, Lucarini 8, Marcon, Nichifor 5, Rizzardi 1, Sabbion, Shima (p), Stefanelli 8, Zikulari 5. All. Giuseppe Lucarini.
Arbitri: Busolli-Lippolis