Senior: Alì-BestEspresso Mestrino batte Nuoro e va in semifinale

Nella terza e ultima giornata della fase a gironi della Final Eight, l’Alì-BestEspresso Mestrino batte un combattivo Nuoro e centra l’accesso alle semifinali.

Nonostante la giovanissima età, Nuoro è assolutamente all’altezza della competizione e si porta subito avanti con Madau e Basolu (0-2 al 3′), poi Mestrino inizia a ingranare e impatta con Stefanelli e De Marchi (2-2 al 5′). La gara resta quindi in equilibrio per una decina di minuti, poi le gialloverdi provano un primo allungo con il duo Zikulari-Lucarini (7-5 al 17′), ma le barbaricine recuperano lo svantaggio con Luisella Podda e si torna a giocare punto a punto (9-9 al 24′). Mestrino cambia marcia e torna a +2, Nuoro va a segno con Bellu ma Casarotto e Zikulari mandano le gialloverdi al riposo in vantaggio 13-10.

Nella ripresa le ragazze di mister Bellu restano diverso tempo in inferiorità numerica e Mestrino ne approfitta per volare a +7 (18-11 al 38′). Nuoro continua a provarci, ma le gialloverdi amministrano agevolmente il vantaggio grazie ai propri terzini Lucarini, Stefanelli e De Marchi (26-18 al 55′). Le barbaricine hanno un sussulto d’orgoglio e recuperano due reti con Napoli e Basolu, ma Mestrino controlla e chiude i conti nell’ultimo minuto con Sabbion e Cogo: 28-20 e semifinale conquistata. Da segnalare la prima convocazione in prima squadra per il giovane portiere Maddalena Cabrini (classe 2005).

Obiettivo minimo centrato quindi, con un pizzico di rammarico per la gara mal giocata contro Malo, che vince il girone con due pareggi in rimonta: Mestrino si giocherà oggi l’accesso alla finale contro Conversano (ore 16.00) mentre alle 18.00 sarà la volta di Malo-Bruneck.

ALÌ-BESTESPRESSO MESTRINO – HAC NUORO 28-20 (p.t. 13-10)
ALÌ-BESTESPRESSO MESTRINO: Braga (p), Cabrini (p), Campagnaro 1, Casarotto 1, Casetti 2, Cogo 1, De Marchi 5, De Pieri, Lucarini 8, Marocn, Rizzardi, Sabbion 1, Stefanelli 7, Zikulari 2. All. Giuseppe Lucarini.
HAC NUORO: Basolu 6, Bellu 3, Calvisi, Davoli 3, Demurtas, Ferrari, Filindeu, Guarracino, Lostia (p), Madau 2, Mottoi, Napoli 1, L.Podda 5, M.Podda, Sitzia (p), Soma. All. Massimiliano Bellu.
Arbitri: Bazzanella-Testa