Serie A Beretta: Alì-Best Espresso Mestrino sfida il Pontinia

  • 11 Marzo 2022
  • News
  • 88 Views

Dopo quasi tre settimane, l’Alì-Best Espresso Mestrino torna in campo nel big match della 17ª giornata di Serie A Beretta, ospitando al PalaLissaro il Pontinia.

Le laziali stazionano al quarto posto in classifica, a quota 22 punti, frutto di 10 vittorie, 2 pareggi e 4 sconfitte, e delle quattro pretendenti ai playoff sono la squadra che rischia di più in questo finale di regular season: calendario alla mano, le ragazze di mister Nasta sanno di non potersi concedere altri passi falsi, a partire dal match di sabato a Mestrino. Ramazzotti e compagne hanno finora battuto le gialloverdi solo una volta, nella finale 3º-4º posto di Coppa Italia lo scorso febbraio, venendo sempre sconfitte in campionato. Le gialloblu giocano un’ottima pallamano e saranno un avversario durissimo: da tenere d’occhio sono soprattutto il terzino Panayotova e le ali Podda e Bassanese, ma senza sottovalutare nemmeno gli altri elementi del roster a disposizione di coach Nasta.

Mestrino ha sfruttato la sosta per lo stage della Nazionale (a cui peraltro hanno partecipato Luchin, Lucarini e Biondani) per ricaricare le batterie dopo un periodo un po’ problematico dal punto di vista degli allenamenti e per migliorare ulteriormente l’amalgama e il nuovo assetto tattico dato dall’assenza di Stefanelli e dall’ingresso di Put. Una vittoria sabato significherebbe per le gialloverdi la certezza quasi matematica dell’accesso ai playoff scudetto, non disputati due anni fa a causa del lockdown e sfiorati l’anno scorso: Pontinia però di certo venderà cara la pelle, e quindi Biondani e compagne dovranno scendere in campo in assetto da guerra per cercare di ripetere quanto di buono visto nelle ultime gare.

È proprio capitan Biondani a presentare il match: «La gara di sabato è di estrema importanza. Sia noi che Pontinia ci giochiamo il terzo posto e l’accesso ai playoff scudetto, motivo per cui l’incontro sarà molto combattuto e sentito per entrambe per squadre. Pontinia è una squadra molto veloce, caratterizzata da forti individualità. Sebbene nel girone di andata abbiamo avuto la meglio dopo una gara molto intensa, nell’ultimo incontro nella finale 3°-4° posto di Coppa Italia il risultato è stato in favore della squadra laziale. Sarà fondamentale scendere in campo con la giusta mentalità, così da approcciare la gara nella maniera corretta sin da subito, senza sprecare minuti preziosi. Vincere vorrebbe dire portarsi a +6 sul Pontinia e affrontare più serenamente e più consapevoli le prossime gare. Giocheremo in casa quindi anche il pubblico sarà importantissimo in una sfida di questo calibro».

Mestrino-Pontinia si disputerà sabato al PalaLissaro, con fischio d’inizio alle ore 18.30 ad opera dei signori Angelo Castagnino e Sebastiano Manuele. Per assistere al match, che verrà trasmesso come di consueto in live streaming gratuito su Eleven Sports, è necessario prenotare i biglietti sulla piattaforma Eventbrite.

Condividi: